Altro

Il Vangelo secondo il ragazzo

Nel Vangelo di Marco, durante la notte del Getsemani, compare accanto a Gesù di Nazaret un misterioso ragazzo. Di lui non si sa nulla, né chi sia, né perché sia lì. Di lui non si parlerà più nel testo biblico. Questo è il racconto della sua vita, il ragazzo, oramai [...]

2020-01-20T16:40:12+01:00

La Vergine della Tenerezza di Vladimir

In sintesi
"Capire e pregare l'icona" è l'intento di questo volume, costruito in due parti. La prima descrive in modo specifico l'icona del titolo (storia, aspetti compositivi, i vari particolari...), con rimandi ai temi tipici della spiritualità orientale trasmessi nelle icone. la seconda parte dilata alcuni temi di spiritualità: testi biblici da accostare alla figura dell'icona, la contemplazione individuale; i temi di "armonia e tenerezza" nella vita dell'individuo, della famiglia, della Chiesa; testi di preghiere da usare. Chiude il volume un'intervista alla coppia dei due coautori iconografi, nella quale esprimono il senso spirituale e umano del loro lavoro.
 
2019-12-11T10:46:16+01:00

Caro prete, questa sera ascolti tu – Colloquio tra un giovane sacerdote e un giovane sposo

In sintesi: «Caro prete, grazie per essere stato a cena con noi ieri sera. Scusa di nuovo per i nostri tre bambini: hanno fatto di tutto per non farci parlare tranquillamente. Inoltre, quando sei arrivato la cena non era nemmeno pronta: mia moglie aveva fatto tardi al lavoro e doveva fare il bagnetto al più piccolo. Tu però sei stato gentile, hai portato caramelle morbide e hai raccontato le barzellette, tanto che come hai visto alla fine non c’era verso di ficcarli a letto. Quando hai iniziato a parlare, mi hai detto che va tutto bene, che ringrazi Dio, che ogni cosa è una grazia, che comunque è bello. Me lo dicevi, ma gli occhi dicevano altro. Parlo di un sentimento che, per utilizzare un linguaggio che capisci bene, chiamerò il silenzio del Sabato Santo». Un colloquio tra un giovane prete e un giovane sposo sulla vita, la vocazione, lo smarrimento e la speranza. Sommario. Caro prete. Ieri sera. I. Il mio e il tuo Sabato Santo. La libertà e la responsabilità. II. Fratelli come? La maturità affettiva. III. Misterioso prossimo. Il maschile e il femminile. IV. Eros e bellezza.La corporeità e la sessualità. V. Padre, mica per finta. La fecondità e la genitorialità. VI. Abbiamo fatto un patto. La fedeltà. VII. Con le maniche arrotolate. Il tempo, il lavoro, il denaro. VIII. Più forte della morte è l’amore. Il dolore. IX. Guardare in alto. La preghiera. X. La forza dell’umile amore. La tenerezza. XI. Dio ride. L’ironia e la leggerezza. Caro amico. Il tuo dono grande. Note sull'autore. Roberto Contu è docente di Lettere al Liceo artistico e dottore di ricerca in Letteratura italiana all’Università di Perugia. Padre di tre figli, con la moglie Flavia Marcacci è membro stabile del Centro familiare Casa della tenerezza, che si occupa dell’accoglienza di coppie in difficoltà, della formazione alla vita coniugale e dello studio sulla teologia del matrimonio e della famiglia. Con EDB ha pubblicato L’offertorio di noi due. Canti per sposi e famiglie (2008) e Angeli di Dio! Canti di bambini per bambini (2011).

2019-12-11T10:46:18+01:00